PRESTAZIONE E CONFORMITÀ

I test lo dimostrano.
La filtrazione Erlab è la soluzione più efficiente per il tuo laboratorio.

Tutti gli apparecchi prodotti da Erlab sono sottoposti a un test di prestazione e di conformità con le norme più rigide. Ogni giorno, il team di ricerca Erlab effettua test di autocertificazione in un laboratorio unico al mondo. Erlab organizza anche test da parte di terzi utilizzando i migliori esperti, specializzati nella misurazione, nello studio e nella consulenza di installazioni aerauliche e di ventilazione (Intertek, Airflux Concept, ecc.). Le cifre parlano da sole. Accedi e scarica i risultati dei test oppure richiedi le nostre pubblicazioni.

CONTROLLO

AFNOR NF X 15-211.
Le norme
più rigide al mondo
per le cappe chimiche a ricircolo.

Su richiesta di AFNOR, la UNM (Union de Normalisation Mécanique), composta da un collegio di esperti in ventilazione, da enti pubblici e da membri di organizzazioni professionali, ha stabilito la norma AFNOR NF X 15-211: 2009. Questa norma si applica alle cappe chimiche (chiamate anche cappe a ricircolo d’aria filtrata o ETRAF) progettate per tutti i laboratori in cui vengono manipolati agenti chimici soggetti a un valore limite di esposizione professionale (VLEP o VME).
Questa norma stabilisce criteri di prestazione in relazione a efficienza di filtrazione, efficienza di contenimento della cabina, velocità in facciata e documentazione.

Efficienza di filtrazione

Indica la capacità del filtro di trattenere le molecole nocive manipolate nella cappa e garantisce la qualità dell’aria in ricircolo in uscita del filtro.

Scarica il TEST

Filtering fume hoods
GreenFumeHood Technology

L’efficacia di contenimento della cabina

Definisce la capacità della cappa di trattenere le esalazioni o le particelle nella cabina senza dispersione nell’ambiente del laboratorio.

Velocità dell’aria

Si riferisce alla capacità della cappa di creare una barriera dinamica tra operatore e manipolazione. Per cappe ad apertura frontale fissa, la velocità frontale dell’aria deve sempre rimanere tra 0,4 e 0,6 m/s. Le cappe devono inoltre essere dotate di un dispositivo per il monitoraggio continuo della ventilazione.

Documentazione: “Guida ai prodotti trattenuti”

Le cappe a filtrazione devono essere accompagnate da un opuscolo che elenchi in maniera esaustiva gli agenti chimici, certificati dal produttore, che possono essere trattati all’interno della cappa alle condizioni descritte dalla norma NF X 15-211: 2009, e che indichi per ciascuno di essi:
• Il nome dell’agente chimico, la formula, il numero CAS, il punto di ebollizione, il peso molecolare, la pressione di vapore, ecc.
• Il riferimento al filtro adeguato e la sua capacità di ritenzione secondo la norma NF X 15-211
• Il tipo di monitoraggio della qualità dell’aria raccomandato per testare l’efficienza dei filtri
• Il nome del laboratorio dove è stato effettuato il test di tipo
Frutto di 50 anni di ricerca e sviluppo nel campo delle tecnologie di filtrazione, questo vademecum testimonia la competenza di Erlab nel campo della filtrazione molecolare e particellare. In conformità con la norma AFNOR NF X 15-211: 2009, questo documento, allegato a ciascuna cappa, contiene una lista esaustiva degli agenti chimici, certificati da Erlab, che possono essere trattati nelle migliori condizioni di sicurezza.
CONTROLLO

I prodotti Erlab
sono conformi alle più rigide
norme internazionali.

Erlab è il creatore e leader mondiale dei prodotti a filtrazione molecolare senza raccordo per laboratorio.
Con oltre 50 anni di ricerca e sviluppo nel campo delle tecnologie di filtrazione, Erlab può garantire la sicurezza totale dei suoi dispositivi, che sono conformi alle seguenti norme internazionali:
REGNO UNITO:

BS 7989

Francia:

AFNOR NF X 15-211: 2009

USA:

ANSI/AIHA Z9.5 / ASHRAE 110: 1995

Germania:

DIN 12927

RESPONSABILITÀ

Certificazione di validità.
Erlab si fa garante
della tua sicurezza,
e lo mette per iscritto.

Le cappe chimiche Erlab vengono consegnate al cliente solo dopo averne verificato la conformità rispetto ai prodotti chimici che si desidera utilizzare. Le specifiche manipolazioni vengono analizzate e testate nei laboratori Erlab. Prima di autorizzare l’utilizzo in laboratorio, Erlab si assicura che le manipolazioni che si desidera effettuare possano essere realizzate in sicurezza con cappe chimiche e filtri della serie Erlab. Una volta stabilito ciò, Erlab indica al cliente il tipo di filtro più efficiente da utilizzare, la sua durata e il metodo migliore per rilevarne la saturazione.

INNOVAZIONE

Leader mondiale,
il laboratorio Erlab
garantisce il rispetto
delle norme.

Erlab continua a investire nel suo laboratorio all’avanguardia e nel suo team di ricerca con l’obiettivo di rimanere il miglior partner al mondo nella protezione della tua sicurezza. I nostri tecnici e chimici vantano un’esperienza pluriennale nel campo della filtrazione molecolare. Il laboratorio Erlab mette a loro disposizione le apparecchiature più sofisticate per l’analisi e la realizzazione dei numerosissimi test richiesti dalle norme di conformità, aiutandoli inoltre a determinare e ottimizzare la capacità di ritenzione dei filtri. Erlab continua a monitorare la sicurezza dei suoi prodotti, a migliorarne la qualità e le tecnologie utilizzate e a svilupparne di nuovi per offrire al personale di laboratorio una protezione ancora più efficace.